Biografia

Floriana Porta è nata a Torino nel 1975. È poetessa, fotografa, pittrice e collabora con diversi siti e blog letterari. Ha pubblicato sette libri di poesie e haiku: Verso altri cieli (Digital Book – Edizioni REI, 2013), Quando sorride il mare (AG Book Publishing, 2014), Dove si posa il bianco (Sillabe di Sale Editore, 2014), L’acqua non parla (Libreria Editrice Urso, 2015) Fin dentro il mattino (Fondazione Mario Luzi Editore, 2015), La mia non è poesia (Aljon Editrice, 2017) e I nomi delle cose (Edizioni L’Arca Felice, 2017).I temi principali della sua poetica sono: il tempo, le forze cosmiche e la ricerca dell’essenzialità.

Poesie dell’autrice e recensioni alle sue opere sono riportate in riviste e antologie, fra queste: Sogni e visioni – Collana DieciLune (Bel-Ami Edizioni), Luoghi di Parole V (Aletti Editore), Verrà il mattino e avrà un tuo verso (Aletti Editore), Habere Artem XVI (Aletti Editore), L’indice delle esistenze – I Ricordi (Aletti Editore), Tra un fiore colto e l’altro donato (Aletti Editore), L’indice delle esistenze – Le stagioni (Aletti Editore), NeoN-Avanguardie (de Comporre Edizioni), Haiku tra meridiani e paralleli (FusibiliaLibri Editore), Poeti Contemporanei della II edizione del Premio Letteratura Italiana Contemporanea 2014Raccolta Antologica n. 14 Opera Uno e 500 poeti dispersi – Volume sesto (La Lettera Scarlatta Edizioni). Molte sue poesie sono ospitate nei seguenti portali dedicati a libri e cultura: La Recherche, Margutte, Gli Autori, Centro Studi Aleph, il Convivio, ecc.

Ha collaborato con l’Associazione culturale ed educativa Cascina Macondo (che promuove la poesia haiku) e con l’Associazione Italiana del Libro. Attualmente collabora con diverse riviste letterarie, con pittori e fotografi. Si occupa anche di design e di paleontologia.

.

INTERVISTE